FacebookGoogle+YouTubeInstagram

Via Pietro Pellegrini 2/C, Massa (MS)

My Image

contact@nonsolo-yoga.com
339 4914779 / 334 8466703

My Image

NONSOLO-yoga​​​​​​​​​​​​​​

Credere

significa

darsi una

possibilità

Praticare OUTDOOR

eleva gli straordinari benefici della pratica Yoga​​​​​

Inizia a praticare Yoga con Marzia e Gian


​​​​​​​20 anni di esperienza, nella Crescita e nel Benessere Personale, attraverso i quali abbiamo aiutato centinaia di persone a ritrovare il proprio benessere e a cambiare visione di vita per affrontarla al meglio delle proprie possibilità.


Siamo Insegnanti Yoga certificati, con esperienza ultra decennale, ideatori del metodo Nidra-Plan®, iscritti all’Elenco Mondiale della Past Life Regression School, Istruttori certificati di N.T.S. Neurological Training System.​​​​​​​

​​​​​​​Perchè cominciare un corso di Yoga?​​​​​​​

Da quando ero adolescente soffro di ansia e depressione che negli anni sono sfociati in terribili attacchi di panico che non mi consentivano di svolgere una vita normale.
Ho fatto terapia con molti esperti negli anni ma non sono mai riuscita a trovare una soluzione al mio malessere se non temporanea e di tipo farmacologico.
Ed è qui che incontro  Marzia e Gian ,il loro metodo, lo Yoga con tutte le sue pratiche. Con Marzia e Gian ho iniziato un percorso meraviglioso che mi ha portato ad un equilibrio e consapevolezza interiore mai avute.
​​​​​​​
Sono anni che non ho attacchi di panico ed ho ridotto notevolmente il supporto farmacologico.
Ogni giorno pratico yoga e posso affermare che non ho mai visto o sperimentato uno strumento di guarigione più forte.

Alessandra Casalini, 43 anni CEO FDM RE SRL



In un periodo buio e infelice della mia vita mi si è aperta una porta al di là della quale,  si è alzata una voce, bella, sensibile, sicura, che mi ha parlato della meditazione e di una meravigliosa disciplina che non conoscevo: “Yoga”.
Così, a poco a poco, pian piano, seguendo la voce instancabile dei miei maestri, nel profondo silenzio della mia anima, ho capito che anche il dolore è un sentimento che può trasformarsi in amore, comprensione verso di noi e verso gli altri e in tutto ciò che ci circonda, ridandomi serenità e un po’ di quella pace perduta. Non è poco per me.Grazie Marzia e Gian.

Eugenia Capovani​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​



Ricordo ancora la prima sera che mi trovai davanti alla porta chiusa del centro, insieme alla mia amica Stefania.Sentendo quell'insieme di voci intonare l'Om le dissi: "ma dove mi hai portato?", non sapendo che varcando quella soglia, nel tempo avrei aperto la porta al mio corpo, al mio spirito e alla mia mente.Osservandomi dopo qualche anno di pratica, insieme agli altri, stringendo le loro mani in un legame di energia e cantando con forza l'Om, mi rendo conto di quanta luce sia entrata attraverso quella porta. Luce sulla mia vita.Grazie Marzia e Gian.​​​​​​​

​​​​​​​Dr. Alessia Lenoci, Medico Anestesista​​​​​​​

Lo yoga trasmesso da Marzia e Gian, i loro insegnamenti, le pratiche, sono per me un punto fermo.Ho iniziato frequentando le lezioni di yoga.Il primo passo per entrare in un mondo diverso, fatto di se stessi, di calma e concentrazione.Le Posizioni Yoga o Asana abbinate al respiro che eseguite con costanza, sono in grado di donare al corpo la vita di cui ha bisogno, capaci di fare scorrere nel modo giusto quell'energia che spesso si blocca in qualche parte del corpo.E così sento che si modifica, con il lavoro corporeo, la mente, lo stato emotivo.Da qui ho iniziato a comprendere la potenza incredibile di queste tecniche e ho voluto approfondire la mia conoscenza facendo un percorso personale che porto ancora avanti con entusiasmo.Così lo yoga mi permette di stare bene.Grazie Marzia e Gian.​​​​​​​

Natascia Bascherini, Art Director & Designer​​​​​​​

​​​​​​​

Sono medico e lavoro nell'ambiente ospedaliero.Dopo la morte di mio marito nel 2011, a soli 51 anni e nel giro di 6 mesi, la mia priorità è stata ritrovare un centro dal quale ripartire.Mi sono avvicinata alla pratica yoga, con un approccio "possibilista" da persona abituata comunque a interpretazioni razionali, per trovare strumenti per riappropiarmi delle mie sensazioni e dei miei sentimenti attuali.All'inizio nello yoga, nei "rilassamenti" trovavo uno spazio dove sentivo le tensioni che si allentavano.Dopo c'è stato qualcosa di più: esperienze personali che mi hanno fatto sentire meno sola.Era come se avessi avuto accesso a risorse inaspettate che qualcuno o qualcosa mi aveva permesso di riportare a galla.Grazie Marzia e Gian.​​​​​​​

Dr. Giuliana Andreani​​​​​​​​​​​​​​

​​​​​​​

Cosa dicono gli allievi​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​

Esperienze e risultati raggiunti da alcuni tra i nostri allievi con la pratica dello Yoga.​​​​​​​