IL MIO INCONTRO CON LO YOGA

Lo yoga…..una di quelle “cose” che ti frullano in testa senza conoscerne il motivo……cosi’ un giorno capito in una libreria e mi ritrovo tra le mani un volantino che pubblicizza un corso yoga, chiamo subito e la settimana successiva mi ritrovo a “fare yoga”; entusiasta, fin troppo, inizio la mia avventura…….ma,…. perché c’è un ma, dura neanche un mese. C’è qualcosa che non va; .ho iniziato a trovare la scusa dell’orario, il parcheggio, impegni improvvisi, quindi ho mollato!

“Bene, brava…..come al solito inizi un’attività e la molli…..sei la solita incostante”….questa l’opinione nei miei riguardi e non mi va giu’! Qualche mese dopo mi trovo ad una di quelle cene dove ci sono amici, amici di amici e persone a me sconosciute, tra me, timida, penso “che cavolo ci faccio qua?” Qualche ora più tardi lo scopro… tra gli invitati c’è un’insegnate di yoga!!!!!! Così mi lancio…. chiedo informazioni …il giorno successivo mi ritrovo a “fare yoga”!!!! Bene dal quel giorno sono passati cinque anni e le volte che mi sono creata situazioni che m’impedissero di seguire una lezione si contano sulle dita di una mano. Cos’era cambiato tra il primo tentativo e il secondo nel giro di un paio di mesi? Io credo molto al fatto che nulla avviene “per caso” e che noi attiriamo quello di cui abbiamo bisogno nel momento giusto e il fatto che oggi lo yoga sia parte integrante della mia vita per me ne è la conferma! Sullo yoga e su cos’è lo yoga ognuno dice la sua e molto spesso l’ignoranza la fa da padrona e siccome lo yoga è una disciplina millenaria ……io mi limito a raccontare cosa lo yoga è per me, la MIA esperienza. Ho imparato ad ascoltare il mio respiro; lo ascolti e ti dice i tuoi disagi te lo fai amico e ti aiuta a superare insolite situazioni; ho imparato ad ascoltare il mio corpo, le sue esigenze e i suoi limiti, ad amarlo e rispettarlo; ho imparato a riconoscere i “giochetti” della mente ho scoperto che se la fai tacere dai voce al tuo cuore e riscopri veramente la tua Essenza. Lo yoga mi ha insegnato a condividere con gli altri le mie gioie, le mie paure i miei dubbi ed è fantastico scoprire quanto l’energia di meravigliose anime ti possa sostenere e far comprendere che Non sei sola. Tutte le persone che ho conosciuto in questi anni mi hanno insegnato qualcosa, anche quelle che hanno smesso, quelle simpatiche, quelle meno, quelle buone e anche quelle cattive…e si perché “chi fa yoga” è una persona del tutto “normale” come chi non “fa yoga”; il luogo comune vuole che chi “fa yoga” sia comprensibile, amorevole, disponibile, educato,.paziente…ecc…..ecc ok sarebbe meraviglioso …e se lo fossimo tutti al di là dello yoga?

Lo yoga NON è una “bacchetta magica”, così come le altre discipline o tecniche di guarigione, i veri maghi siamo noi, sta sempre e solo a noi scegliere, credere che abbiamo il potere di fare della nostra vita una favola. Io ci sto’ lavorando e nonostante le mie paure, vado avanti fiduciosa so che tutto quello che desidero è “qui” ed aspetta solo che sia pronta per riceverlo.

Lo yoga ti rende consapevole, se vuoi, ti apre gli occhi, il cuore e la mente…e non è detto che tutto quello che “scopri” sia piacevole……..e allora perché farsi del male? Non è meglio vivere inconsapevolmente? Per mia esperienza dico NO!!!

Monica Fazzi

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.